Monitoraggio dei soggetti in quarantena


Dispositivi per il monitoraggio remoto dei soggetti in quarantena obbligatoria e fiduciaria


Descrizione sintetica:

Realizzazione di un dispositivo di Telemedicina per il monitoraggio e controllo da remoto, dei pazienti affetti da Covid19, sia in quarantena che sospetti. Sarà realizzata una piattaforma integrata hardware-software composta da un dispositivo di Telemedicina e da una app mobile.

Presentazione dettagliata della proposta:

Si fornisce consulenza agli operatori sanitari ed alle aziende operanti nel settore sullo sviluppo dei dispositivi di monitoraggio utilizzanti sensoristica a distanza e tecniche utili al monitoraggio dei parametri vitali chiave come la temperatura, il ritmo cardiaco, la saturazione emoglobinica arteriosa ed i flussi d’aria nei polmoni (auscultazione clinica) per rilevare e monitorare i sintomi dell’infezione da Covid-19 fra cui la febbre, la dispnea e la scarsa ossigenazione del sangue.

Destinatari servizio/attività:

Operatori sanitari degli ospedali hub della regione.
Protezione civile regionale.
Medici di base (tramite le loro associazioni).
Operatori delle case di cura e di risposo.
Aziende operanti nel settore.

Gruppo di lavoro:

Sandra Costanzo (referente);
Raffaele G. Agostino, Marcello Maggiolini, Maria Laura Corradi, Francesco Longo;
Spin-Off: Smart City Instrument (rif. Alfredo Sguglio), Applicon (rif. Marco Lupia), Tech4Sea (rif. Alessandro Gallo), GiPStech (rif. Gaetano D’Aquila);
Sonehealth (Collaborazione esterna).

Responsabile o referente del gruppo di lavoro:

Sandra Costanzo

Contatti per le richieste dei destinatari:

sanita-covid19@unical.it

Link o file allegati:

SCHEDA risultati UnicalvsCovid Monitoraggio dei soggetti in quarantena

Se vuoi dare anche il tuo contributo contatta:

sanita-covid19@unical.it

Unical vs COVID19