Analisi di immagini mediche


IGEA (Intelligent Geospatial Epidemiological Architecture) - Strumenti per l’analisi di immagini mediche


Descrizione sintetica:

Il progetto IGEA è un tool che, attraverso tecniche di machine learning che utilizzano il “Privacy Preserving” e il “Federated Learning”, permette di facilitare le strutture medico-ospedaliere di diagnosticare le persone infette da COVID-19.

Presentazione dettagliata della proposta:

Il progetto IGEA segue il principio di incorporazione della privacy a partire dalla progettazione di un processo aziendale integrandole con le relative applicazioni informatiche di supporto. Questo implica la messa in atto di determinati meccanismi i quali garantiscono il trattamento esclusivo di dati personali necessari per quella specifica progettazione. Rappresenta il futuro della privacy in quanto aggiunge un nuovo elemento chiave nella legislazione riguardante la protezione dei dati personali.Il progetto IGEA (sia strutturalmente sia concettualmente) è realizzato considerando dalla progettazione (appunto by design) la riservatezza e la protezione dei dati personali. Nello specifico si adottano tecnologie di “Privacy Preserving” e “Federated Learning”. L’utilizzo di queste tecniche consente a più centri medico-ospedalieri di costruire un modello di machine learning comune e con un solido apprendimento automatico senza condividere i dati, evitando in tal modo questioni critiche come la privacy dei dati, la sicurezza dei dati, i diritti di accesso ai dati.

Destinatari servizio/attività:

Presidi medico-ospedalieri

Gruppo di lavoro:

Gianfranco D’Atri (referente), BlockchainLab (rif. Enrico Zanardo)

Responsabile o referente del gruppo di lavoro:

Gianfranco D’Atri

Contatti per le richieste dei destinatari:

e.zanardo@blockchainlab.it

Link o file allegati:

IGEA

Se vuoi dare anche il tuo contributo contatta:

e.zanardo@blockchainlab.it

Unical vs COVID19